Crea sito

Archive | post-recensioni

Big Fish di Daniel Wallace: l’odissea di Edward Bloom

La fantastica storia di Edward Bloom tra imprese straordinarie e metafore sull’esistenza umana: ecco Big Fish

Read the full story

Posted in post-recensioni

Le particelle elementari di Michel Houellebecq

Le particelle elementari scinde la vita umana fino ai suoi meccanismi più reconditi

Read the full story

Posted in post-recensioni

Vizio di forma di Thomas Pynchon: la post-recensione

Le tragicomiche avventure del detective Doc Sportello mente tramontano i Seventies

Read the full story

Posted in post-recensioni

Cloud Atlas: la fantascienza al servizio dell’arte

Cinque storie con 5 protagonisti diversi in 5 periodi storici lontani nel tempo e nello spazio e un filo sottile che avviluppa il tutto in una matassa che non solo non ci è dato di capire ma soprattutto non abbiamo alcun diritto di capire.

Read the full story

Posted in post-recensioni

Estensione del dominio della lotta di Michael Houellebecq

Il primo romanzo di Houellebecq è un bel pugno nello stomaco

Read the full story

Posted in post-recensioni

La post-recensione di Blade Runner…

… che poi sarebbe Il cacciatore di androidi o, ancora meglio, Do Androids Dream Of Electric Sheep? ma Google mi diceva che il titolo del post sarebbe stato troppo lungo. Quindi va bene Blade Runner.

Read the full story

Posted in post-recensioni

Maggio ’43 di Davide Enia

La guerra, la fame, la Sicilia e i suoi mal di pancia e un dodicenne

Read the full story

Posted in post-recensioni

Il conformista di Alberto Moravia, la post-recensione

Il conformista è la storia di una vittima della società

Read the full story

Posted in post-recensioni

Maschio bianco etero di John Niven, la post-recensione

Il mio secondo contatto con John Niven non è stato folgorante come il primo (post-recensione di A volte ritorno) ma merita di essere recensito. Maschio bianco etero è un libro di cui non ci si innamora subito in cui Niven tende a ripetere troppo alcuni schemi narrativi e che, senza l’appeal che aveva il titolo […]

Read the full story

Posted in Biblioteca, post-recensioni

Il fondamentalista riluttante di Mohsin Hamid, la post-recensione

Due interlocutori seduti in un locale a Lahore, in Pakistan. Il primo, la voce narrante del romanzo, è un ragazzo pakistano non ancora trentenne ma che ha già affrontato parecchie difficoltà; l’altro, l’ascoltatore silenzioso, è un americano che si è trovato a parlare con questo ragazzo con la barba lunga e dall’aria parecchio vissuta per […]

Read the full story

Posted in Biblioteca, post-recensioni

SeguiPostScriptumBlog